Matrimonio a Sarnano, meraviglioso villaggio nelle Marche

Questo è il matrimonio di Charissa e Rob, una bellissima coppia di ragazzi olandesi, che qualche tempo fa hanno scelto Sarnano per le loro nozze.

Un matrimonio intimo, con pochi invitati e quasi totalmente autoprodotto, sia per quanto riguarda le pratiche burocratiche sia per i dettagli e addirittura la torta nuziale.

Ciò che desideravano per loro era una cerimonia semplice, con le persone piu’ care e la loro splendida bambina, in uno scenario meraviglioso. Sarnano, nelle Marche era perfetta

Il Comune di Sarnano è nato sette secoli e mezzo fa, ma la storia di queste terre inizia molto molto prima della nascita del Comune e ha per protagonisti numerosi personaggi. Per questo preferiamo parlare di storie, al plurale anziché al singolare.

C’è la storia delle antiche popolazioni italiche che abitarono questi luoghi così ricchi di risorse naturali. Oltre ai rari reperti – come il misterioso Uovo di Terro – il passaggio di queste popolazioni arcaiche è ancora rintracciabile nei toponimi di queste zone.

C’è la storia della centuriazione romana testimoniata dal Cippo di Garulla: Decumano IIII, Cardo I-II-III. Una divisione tanto lontana nel tempo quanto facilmente riconoscibile ancora oggi sul territorio.

C’è la storia dei Mainardi, dei Brunforte e del Sacro Romano Impero, che sembra una cosa così grande per un paesino così piccolo, eppure c’entra. Eccome se c’entra. Così come c’entrano Federico II di Svevia e gli scontri tra Guelfi e Ghibellini, Carlo d’Angiò e lo Stato Pontificio.

Quindi, dopo questa breve descrizione, credo non ci siano dubbi, se hai questa idea in testa.

Guarda la storia cosi come l’ho raccontata, assieme a  Tiziana Niespolo, grande amica e brava fotografa!

e mettiamoci in contatto!


DOWNLOAD MY NEW FREE BROCHURE

DO YOU WED 2022

If you are thinking about getting married in Rome or in Italy or somewhere else, then my brochure is a great place to start. 

    The information, data and news contained in this communication as well as the relative attachments are of a private nature and as such are deemed as being confidential information and therefore, they are destined exclusively for the above mentioned recipients according to Art. 616 of both the Italian criminal law code, and Italian legislative Decree n. 196/2003.